logo di stampa italiano
 
 
Sei in: Schemi di Bilancio consolidato » Conto Economico Consolidato

10 Altre spese operative

 
 20092008Variazioni
Tributo speciale discariche10.74113.693-2.952
Canoni demaniali5.27512.368-7.093
Imposte diverse da quelle sul reddito5.0014.020981
Contributi associativi e altri contributi3.4802.836644
Minusvalenza su cessioni di beni3.1886382.550
Perdite su crediti35310-275
Altri oneri minori9.7249.823-99
Totale37.44443.688-6.244

Di seguito sono commentate le variazioni più significative rispetto all'esercizio precedente.

Il decremento del tributo speciale discariche pari a 2.952 migliaia di euro è dovuto principalmente ad un effetto combinato di maggiori tributi (612 migliaia di euro) conseguenti alla gestione di due nuove discariche nei territori di Pesaro e Urbino e di minori tributi (3.038 migliaia di euro) relativi principalmente alla chiusura di una discarica nella provincia di Modena.

Il decremento dei canoni demaniali è imputabile per:

  • 1.543 migliaia di euro ad una diversa classificazione del canone relativo alla convenzione stipulata per il servizio di collettamento e allontanamento delle acque meteoriche nei comuni di Bologna e Provincia, contabilizzato nel 2009 alla voce servizi;
  • 5.808 migliaia di euro ai canoni addebitati da Acantho Spa alle società del Gruppo che a seguito del consolidamento integrale della società, nell'anno 2009, sono stati elisi.

La voce minusvalenza su cessioni di beni si è generata a seguito di:

  • cessione dell' Area Gasometro presso la sede di Viale Berti Pichat, 525 migliaia di euro;
  • dismissione dei contatori elettrici, 539 migliaia di euro;
  • danni subiti ad alcuni beni aziendali indennizzati da compagnie assicurative, 817 migliaia di euro (si rinvia alla nota 5 altri ricavi operativi -rimborsi assicurativi);
  • dismissione dell'impianto di recupero energia presso l'inceneritore di Ravenna, 40 migliaia di euro;
  • dismissione beni danneggiati a seguito dell'incendio avvenuto presso l'inceneritore di Modena, per 198 migliaia di euro;
  • danni all'impianto idraulico presso l'inceneritore di Ferrara, 385 migliaia di euro.

La voce altri oneri minori, in diminuzione di 99 migliaia di euro è dovuta principalmente al consolidamento di Acantho Spa ed alla conseguente elisione dei rapporti infragruppo. La voce è costituita prevalentemente da contributi a clienti disagiati.